I VINCITORI DELLA PRIMA EDIZIONE DI IMMAGIRAMA:   

A vincere la prima edizione dell’hackathon letterario IMMAGIRAMA, la cui giuria era presieduta dal Climatologo Luca Mercalli: i ragazzi e ragazze della classe 4BL del Liceo Regina Margherita di Torino (TO), che hanno inquadrato la fonte delle maggiori problematiche ambientali nel sovrappopolamento del pianeta, proponendo una riduzione della curva di crescita demografica nei prossimi 15 anni, attraverso un intervento di natura culturale. Un elaborato che denota consapevolezza nell’approcciare una questione complessa, procedendo a ritroso alla ricerca delle cause primarie del problema.

Menzione speciale anche per un altro gruppo di studenti, per premiare l’originalità del loro elaborato: i ragazzi e ragazze della classe 5 ALS dell’Istituto Paschini Linussio di Tolmezzo (UD), che per rendere più effettiva la cultura della sostenibilità ambientale proporrebbero di fondare una vera e propria religione, dedicata al rispetto dell’ambiente e strutturata in appositi comandamenti.

L’HACKATHON IMMAGIRAMA  

Il 2022 è l’Anno Europeo dei Giovani e ISOLA URSA intende arricchire ulteriormente le sue proposte per le nuove generazioni. Nasce così IMMAGIRAMA, una sfida rivolta agli studenti delle scuole superiori di tutta Italia, sotto forma di hackathon.

Venerdì 22 aprile 2022, in occasione della Giornata Mondiale della Terra, i ragazzi delle scuole aderenti avranno a disposizione 4 ore per sviluppare un elaborato di gruppo vertente sulla sostenibilità ambientale, virtuoso traguardo ripreso a più livelli dalle Istituzioni nazionali ed internazionali, dall’Agenda 2030 e dall’Unione Europea. L’argomento da sviluppare nell’elaborato è tutt’ora segreto e verrà comunicato agli studenti soltanto la mattina stessa… Restate sintonizzati per scoprire di cosa si tratta!

Per questa sfida si è scelta una dimensione collettiva, in linea con il principio di inclusione delle nuove generazioni promosso dal Parlamento Europeo, incentrando l’attività sulla comunicazione e l’ascolto delle esigenze dell’altro, bilanciandole con le proprie.

Obiettivo di IMMAGIRAMA è dare ai giovani l’opportunità di instaurare un dialogo tra loro, su loro misura e con il loro linguaggio, raccogliendo e confrontando le idee, ognuna delle quali dà voce a diverse esigenze, istanze, suggerimenti per un futuro più sostenibile.

Il gruppo vincitore avrà l’opportunità di effettuare un bilancio delle emissioni di CO2 della propria classe, diminuendo l’impatto ambientale di quest’ultima. In collaborazione con l’Amministrazione Comunale del territorio, URSA Italia, Azienda promotrice e sostenitrice del progetto ISOLA URSA, fornirà il numero di alberi necessario ad assorbire tutta l’anidride carbonica prodotta da una classe “tipo”.

Clicca qui per vedere il regolamento di IMMAGIRAMA!

Per adesioni e info è possibile scrivere a accrediti@isolaursa.it oppure telefonare al numero 0532 894142

Seguici anche su Instagram per non perderti gli aggiornamenti di IMMAGIRAMA e le altre iniziative di ISOLA URSA

In collaborazione con

Contatti


SEGRETERIA ORGANIZZATIVA EVENTI: Gruppo Lumi s.r.l. – 0532/894142 – email: eventi@gruppolumi.it

ISCRIVITI al nuovo DIGITAL MAGAZINE sulla progettazione sostenibile